Studio NutriBene

Alimentazione sana e preventiva

  • Durante la gravidanza e l’allattamento
  • In età avanzata, nella menopausa
  • Per il neonato, il bambino, il giovane o l’adulto
  • Alimentazione vegetariana

Alimentazione terapeutica

> Per questi temi sono più appropriati i colloqui individuali.

> Per la maggior parte di queste patologie, la terapia nutrizionale è una prestazione riconosciuta dalle casse malati. Si rivolga al Suo medico di fiducia per una prescrizione dietetica.
  • Malattie del tratto gastro-intestinale (Morbo di Crohn, colite ulcerosa, pancreatite, cirrosi epatica, ecc...)
  • Gotta ed iperuricemia
  • Insufficienza renale e dialisi, calcoli renali
  • Malattie tumorali
  • Malnutrizione
  • Forme alimentari con consistenze diverse (liquida, semiliquida, pureata, ecc.)
  • Malattie respiratorie
  • Ipertensione arteriosa
  • Disturbi del metabolismo dei grassi (colesterolo, trigliceridi)
  • Anoressia, bulimia e altri disturbi alimentari psicogeni
  • Intolleranze e allergie alimentari (celiachia, intolleranza al lattosio, al fruttosio, ecc.)
  • Malattie durante l’infanzia
  • Complicazioni in gravidanza
  • Diabete di tipo 1, di tipo 2 o diabete gestazionale
  • Sovrappeso e obesità